Creare un terminale per la lettura dei codici a barre

Attraverso le opzioni presenti sulle tabelle, un telefono e un lettore a codice a barre è possibile creare un completo e funzionante terminale per la lettura dei codici a barre da utilizzare ad esempio, all'interno dei magazzini per creare rapidamente i documenti di trasporto con Nios4. Hardware Per creare fisicamente il terminale utilizzeremo un normale telefono Android e un lettore a codice a barre bluetooth Eyoyo . Questo lettore è studiato espressamente per essere collegato a un telefono e attraverso il bluetooth simulare l'input della tastiera.   Impostazione della tabella Andiamo sulle opzioni delle tabelle . In questo caso attiveremo la lettura dei codici a barre della tabella che gestisce le righe di dettaglio di un ddt di acquisto. Per configurare correttamente la lettura occorerrà impostare tre parametri. Il primo è il campo sottotabella da utilizzare. Questo viene utilizzato per poter selezionare l'articolo da inserire sulla riga del ddt. In questo caso il campo

Eliminare tutti i dati contenenti in una tabella

 

In certe circostante potrebbe essere necessario cancellare completamente i dati contenuti in una tabella del sistema. Per fare questo occorre creare uno script dedicato, visto che attualmente non esiste un comando specifico. Questo proprio per evitare di cancellare i dati per sbaglio.

Create uno script di tipo azione programma in modo da poterlo attivare dal pulsante a forma di bacchetta magica che comparirà in alto a destra nelle versioni Windows, Web e Mac OS.

 

Inserite nello script il seguente testo:

database.deletedatarowsql("SELECT * FROM tablename")
program.refreshsection("tablename") 

Salvate e selezionate lo script per attivarlo. Naturalmente sarebbe meglio inserire anche una riga di conferma per procedere e comunque dopo l'utilizzo è meglio disattivarlo togliendo i permessi agli utenti in modo che non possa essere riutilizzato se non dall'amministratore del database.

Per capire come funziona occorre avere una spiegazione del comando deletedatarowsql. Questo comando in pratica richiede una query sql di selezione dove tablename è il nome della tabella dove eseguiremo la cancellazione. Il risultato della selezione dirà al sistema quali sono le righe da eliminare. Questo comando agisce sia sui database locali che sui database cloud. La comodità di questo comando è proprio di poter selezionare quali record eliminare. Nell'esempio riportato sopra andremo a selezionare tutti i record, e quindi a cancellarli tutti.

In questo esempio invece:

database.deletedatarowsql("SELECT * FROM tablename WHERE nation='italy'")

Andremo a eliminare solo i record che hanno la nazione impostata su italy.

Il secondo comando serve per aggiornare tutte le sezioni che richiamano la tabella in questione.

Attenzione!

Visto che il comando agisce direttamente sul database occorre fare attenzione a cosa si cancella. Se ad esempio si eliminassero dei dati dalle tabelle di sistema questo porterebbe sicuramente al malfunzionamento del programma con la possibile perdita dei dati.

Commenti